L’Asprinio e la mia storia

Da piccolo salivo su per quella scala strettissima ed altissima appoggiata ad un muro di casa.

Era così lunga da non poter essere messa da nessun’altra parte e quindi veniva lasciata là tutto l’anno.

Mio nonno ‘Ciccill’ e mia nonna ‘Peppinella‘ mi facevano pigiare l’uva con i piedi nella tinozza.

g

Asprinio, il grande piccolo vino

News & Eventi

Clienti Soddisfatti

La tradizione popolare vuole far risalire la coltivazione dell’Asprinio nella zona ai primi del ‘500. Si vuole, ma senza alcuna prova storica, che Luigi XII di Valais, Re di Francia detto “Padre del Popolo” (nato a Blais 1462 – morto a Parigi 1515), disceso nella penisola italiana all’inizio del 1500 ed impadronitosi prima del Ducato di Milano e quindi del Regno di Napoli che, poi, dovette cedere agli Spagnoli (1504), importasse dalla Francia una certa quantità di vitigni che, avendoli fatti mettere a sito nelle terre del Casertano, ne ottenne l’Asprinio. […]

Asprinio De Angelis
81033 Casal di Principe – Caserta, Italy
41.0353336, 14.1136478

Via della Pace, 9

Casal di Principe

Tel. (39) 340 3944321

info@aspriniodeangelis.it